Archivi tag: evento

54° Trofeo “Luigi Fagioli”, Gubbio 23/24/25 agosto 2019

La bellissima settimana di vacanze in Umbria si è conclusa con la partecipazione alla cinquantaquattresima edizione del “Trofeo Luigi Fagioli”, a Gubbio, svoltasi dal 23 al 25 agosto, valida per il Campionato Italiano Velocità Montagna e per il Trofeo Italiano Velocità Montagna.

Gara molto tirata e veloce, quella eugubina svolge da sempre il ruolo di selezione tra i numerosi piloti che vi partecipano.
Quest’anno si sono sfiorate le 300 iscrizioni: i piloti, accorsi da tutta Italia, hanno riempito l’elenco partenti e hanno rinfoltito i singoli gruppi e classi di appartenenza.

Personalmente, è stata la mia prima partecipazione alla gara umbra, alla quale, fin da subito, ho dato del lei, conoscendo la fama della stessa e le caratteristiche di velocità e medie molto elevate.

Sono rimasto sorpreso positivamente, fin da subito, per l’organizzazione dell’evento e, soprattutto, per la splendida cornice medievale nella quale la competizione si immerge.
Anche il tracciato è molto bello, seppur corto, con una parte iniziale molto veloce e “da pelo”, che si sviluppa fino a tre quarti, quando si inizia poi ad affrontare una zona più lenta, caratterizzata dal susseguirsi di tre tornanti, con un piccolo allungo che porta all’arrivo.

I miei tempi cronometrati non sono stati dei migliori, a causa della cautela che ci ho messo nell’affrontare i quattro passaggi, nell’arco dei due giorni.
Nota positiva è l’aver abbassato il tempo totale, manche dopo manche.
Il divertimento è stato sicuramente molto, grazie anche a tutto il contorno e al contesto di questa tre giorni motoristica.

Un ringraziamento speciale, come sempre, va a Veronica che, ancora una volta, mi è stata accanto, aiutandomi parecchio nelle operazioni di assistenza alla vettura e di montaggio, smontaggio e gestione della zona adibita e riservata nell’area paddock durante tutto il fine settimana, nonché autrice di alcune fotografie presenti qui sotto .
Davvero un prezioso ed indispensabile contributo.

In conclusione, una gara di campionato davvero molto bella e caratteristica, che invoglia sicuramente a tornare.

Di seguito, alcune immagini:

 

 

 

Di seguito, il cameracar della seconda manche della domenica:

Di seguito, alcune riprese dall’esterno

2° Rally della Solidarietà

In questo mio nuovo articolo vi presento ed illustro un’iniziativa alla quale sono stato invitato, assieme agli amici di  http://www.106rallye.it   ,  dal Lions Club Novara Ovest Ticino, ente organizzatore della manifestazione benefica: il 2° Rally della solidarietà.

L’evento si terrà domenica 9 aprile, durante tutto l’arco del giorno, e si svolgerà nel comune di Galliate, in provincia di Novara.
Questa giornata avrà come tema una parata di vetture storiche e moderne da corsa, che verranno fatte transitare all’interno di un percorso ad anello, intervallato da due chicane per ridurne le velocità, ricavato sul viale principale della cittadina.

I bambini che parteciperanno all’evento avranno la fortuna, dopo essersi regolarmante iscritti, di prendere posto sulle vetture da competizione sul sedile del navigatore.

Il programma prevede una prima parte, a partire dalle ore 9,00 del mattino, orario in cui avrà luogo il ritrovo delle vetture da gara in Piazza Vittorio Veneto.
A partire dalle ore 10,00, invece, inizierà l’accoglienza dei bambini e le relative iscrizioni per poter prendere parte alla parata accanto ai piloti, a bordo delle auto da corsa.
Il primo turno inizierà alle ore 10,30 e terminerà alle ore 13,00.

Dopo una pausa per il pranzo, offerto dai patrocinatori dell’evento a tutti i partecipanti iscritti, a partire dalle ore 14,30 avrà luogo il secondo passaggio delle auto, fino alle ore 17,00, momento in cui la manifestazione avrà termine.

La manifestazione prevederà inoltre la presenza statica, nella piazza centrale della cittadina, di stupende vetture d’epoca e di particolare interesse storico.

Tutto il ricavato sarà devoluto in beneficienza alla Scuola Materna dell’asilo infantile e all’Istituto Comprensivo “Italo Calvino” di Galliate.

La partecipazione dei piloti, con le rispettive auto da gara, non prevederà costi di iscrizione né costi d’ingaggio.
Coloro i quali vorranno spontaneamente effettuare un’offerta libera, potranno rivolgersi direttamente all’organizzatore dell’evento.

Io sarò presente, con la mia Peugeot 106 Rallye da gara, assieme ad alcuni amici di http://www.106rallye.it, ben felici di poter partecipare ad una bella iniziativa come quella organizzata dal Lions Club.

Le iscrizioni sono aperte, coloro i quali fossero interessati a partecipare, potranno contattarmi direttamente.

Di seguito, una copia della locandina pubblicizzante l’evento: