Archivi tag: salita

68° Trento Bondone – 1° Luglio 2018

68° Edizione della Trento-Bondone, la classicissima gara in salita trentina, definita “l’Università della Salita”.
Con i suoi 17 Km circa di curve, allunghi e tornanti, ha visto, ancora una volta, battagliare piloti locali e non: nutrita la presenza dei conduttori che prendono parte al Campionato Italiano Velocità Montagna e anche stranieri, soprattutto Cechi.
Continua la lettura di 68° Trento Bondone – 1° Luglio 2018

67° Trento-Bondone

Nel primo fine settimana di luglio è andata in scena la 67° Edizione della Cronoscalata Trento-Bondone, “l’Università della Salita”, valevole per i Campionati Italiano ed Europeo Velocità Montagna.
Come sempre, la gara ha visto come tema principale lo scontro diretto tra Simone Faggioli e Christian Merli, i due velocissimi piloti che si danno battaglia da anni sui nastri d’asfalto più blasonati nel palcoscenico europeo. Continua la lettura di 67° Trento-Bondone

Cronoscalata Berzo Demo – Cevo

Dopo sette anni di fermo, ritorna la Cronoscalata Berzo Demo – Cevo, giunta così alla sua ottava edizione.
Al momento non ancora valida per alcun campionato, ma solo per il Trofeo Bresciano Velocità in Salita, la gara camuna, andata in scena nel fine settimana del 13 e 14 maggio, ha riscosso però discreto interesse, coinvolgendo un adeguato numero di piloti iscritti e un buonissimo seguito di appassionati, accorsi a vedere i piloti sfidarsi lungo il nastro d’asfalto camuno.
Continua la lettura di Cronoscalata Berzo Demo – Cevo

La sorella – La rinascita e le prime elaborazioni

…la rinascita e le prime elaborazioni…

Una volta che la vettura ha ripreso la forma originale e finiti di pagare i debiti fatti con i miei genitori, necessari per assolvere alla ricostruzione dell’auto, ho iniziato ad accantonare i soldi per farla preparare leggermente a livello di motore ed assetto sempre da Gianantonio Franzoni.
Continua la lettura di La sorella – La rinascita e le prime elaborazioni

La macchina – L’assetto

…l’assetto

Questa parte, come tutto ciò che concerne la meccanica, è stata seguita dalla EFFELLE.
Ho provveduto personalmente ad acquistare i componenti dell’assetto, grazie ai preziosi consigli di Alessandro.
E’ stato procurato un kit Bilstein B8 a stelo rovesciato con molle Eibach all’anteriore da 64 Kg, come quelli utilizzati dalle vetture Citroen in Gruppo N.
Continua la lettura di La macchina – L’assetto

GLI AMICI CHE CREDONO IN ME

A darmi una mano in questa mia avventura hanno contribuito anche alcuni amici e parenti, i quali hanno voluto credere in me e nella mia passione iniziata molti anni fa.
Parlo di amici e parenti, non mi piace particolarmente limitarmi alla parola sponsor, a mio avviso troppo “fredda” e “distaccata” se presa singolarmente, senza una spiegazione e motivazione alle spalle.
Grazie anche a loro ho infatti potuto prender parte alle mie prime edizioni non da spettatore della salita Malegno-Ossimo-Borno e a pubblicizzare, attraverso l’applicazione di adesivi sulla mia auto, le loro attività.
Dal mio canto, ho chiesto l’aiuto economico a parenti ed amici della Valcamonica, in modo da portare, con orgoglio, i colori della loro terra (e per metà anche mia) sulla vettura nelle gare di casa e, soprattutto, per suscitare l’interesse degli spettatori locali nella vista dei loghi e scritte, in modo da indirizzarli ad usufruire dei servizi da loro offerti, tramite la pubblicità.
In questo modo, oltre a divertirmi e a fare ciò che mi piace, spero vivamente di accrescere ulteriormente la loro popolarità sia facendomi “portavoce” dei loro colori tramite la mia vettura, sia attraverso questo sito internet.
Mi auguro, altresì, nel prossimo futuro di poter effettuare anche qualche gara al di fuori della Valcamonica, in modo da “sdoganare” anche al pubblico non camuno la conoscenza dei miei sostenitori.

Prima di andare a citare le singole attività, volevo ringraziare di cuore le persone che hanno contribuito, stanno contribuendo e vorranno contribuire in futuro ad aiutarmi in questa avventura.
Dal mio canto, prometto, come sempre, massimo impegno a tener alta la bandiera di chi mi sostiene.

Grazie a TUTTI!

…e ai lettori, buona visita dei siti dei miei sostenitori…cliccate sui link sotto le immagini!

PRO LOCO VALLE DI LOZIO
Pro-Loco

http://www.scalve.it/lozio/indice.htm

 

NON SOLO PICCOLI FRUTTI
Non-solo-piccoli-frutti
http://www.nonsolopiccolifrutti.it

 

DOTTOR GREEN
dottor green
http://www.dottorgreen.it/it/

 

 

EFFELLE MOTORSPORT

WP_20160526_18_07_43_Pro

https://www.facebook.com/EFFELLE-739308466125408/


Altri ringraziamenti e link utili:

ERWIN BONARIVA

erwin


http://www.eighty-two.it/

 

 

RALLYESPORTCLUB
rsc

http://www.rallyesportclub.it/
http://www.rallyesportclub.it/forum/

 

 

 

MALEGNOBORNO

malegnoborno

 

http://www.malegnoborno.it

 

 

ANDREA MATARESE
andrea-matarese
http://www.salitastiledivita.it/

 

 

eRReMMe Photo di Rodorigo Matteo
erremme

https://it-it.facebook.com/eRReMMe-Photo-183232627819/

 

LO DUCA GIUSEPPE
Lo-duca
https://www.youtube.com/channel/UCLU7CdhjAKSwW2EY_jt3jfA

 

 

PADDOCK
paddock

https://www.facebook.com/Paddock-TV-626933847435273/

https://twitter.com/scriviapaddock



Chi sono

Sono Maurizio Magri e nasco a Milano il 28 novembre 1983.
Fin da piccolo ho sempre nutrito la passione per tutto ciò che avesse delle ruote, nella fattispecie quattro e un motore a scoppio.
 I miei genitori e i miei nonni mi hanno spesso raccontato che, tra i miei primi discorsi e frasi di senso compiuto, durante il periodo della prima infanzia, c’erano i nomi delle vetture che riconoscevo per strada durante le passeggiate con loro.
Dispongo di alcune fotografie, scattatemi da mio papà quando avevo sei mesi, che mi ritraggono aggrappato al volante della sua Opel Kadett di allora.

Ricordo come un sogno le scorribande per i locali di casa o nel cortile della cascina dei miei nonni con il triciclo, indossando un secchiello in testa a mo di casco, oppure con un’automobilina rossa (rigorosamente Ferrari!) a pedali e, successivamente, man mano che crescevo, con la moltitudine di biciclette  che ho avuto. Continua la lettura di Chi sono